Tangeri

Migliaia di anni di storia umana aleggiano in questa città, più volte conquistata e liberata, punto di innumerevoli arrivi e partenze.

Non è senza ragione che Tangeri ha attratto molti scrittori, attori e artisti, essendo non solo un porto per il commercio di delizie orientali e oggetti di valore occidentali, ma un rifugio per coloro che si occupano di cultura, idee e sogni, portando a una vasta gamma di influenze culturali. e credenze religiose.

L’antica città berbera e fenicia fu colonizzata prima dai portoghesi, poi dagli spagnoli e dalla corona inglese, per non parlare dei francesi, prima che il Marocco ottenesse l’indipendenza nel 1957.

Scroll to Top